Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

iLab è una società di consulenza e laboratorio di analisi con sede a Valmadrera (Lecco). Abbiamo sviluppato processi operativi e servizi a supporto delle attività imprenditoriali delle filiere Alimentare, Cosmetica e Ambientale.

Analisi microbiologiche e chimiche

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec.

Redazione Manuali di Autocontrollo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec.

Food contact

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Certificazione di prodotto

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec.

Analisi acque filtrate

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Ricerca e sviluppo in outsourcing

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec.

Sicurezza: D. LGS. 81/08

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Servizi tecnici di supporto

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec.

Allergeni

La presenza di allergeni nei prodotti alimentari è diventata il problema emergente nel controllo di qualità agro-alimentare; gli allergeni sono un rischio sanitario per il quale il Reg. 1169/2011 prevede l’obbligo di dichiarare in etichetta in maniera chiara gli ingredienti che possono provocare allergie.

iLAB, mediante diverse tecniche analitiche quali PCR ed ELISA, è in grado di ricercare la presenza degli allergeni di maggior interesse (glutine, latte, uovo, pesce e crostacei, etc…) in diverse matrici alimentari.

Valutazione efficacia dei sanificanti

Valutazione nel tempo dell’effetto disinfettante sulle popolazioni microbiche.

Food Contact

Il laboratorio iLab esegue prove per la verifica delle principali caratteristiche dei materiali e degli oggetti destinati a venire in contatto con gli alimenti.

I principali riferimenti normativi in questo ambito sono:

  • Reg. 1935/2004 – stabilisce che i materiali destinati a venire a contatto con gli alimenti devono essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione, ovvero: non devono costituire un pericolo per la salute dell’uomo; non devono modificare in modo inaccettabile la composizione dei prodotti alimentari; non devono comportare un deterioramento delle caratteristiche organolettiche.
    Stabilisce inoltre che i materiali e gli oggetti destinati a venire in contatto con gli alimenti devono essere accompagnati da dichiarazione di conformità;
  • Reg. 2023/2006 – definisce le buone pratiche di fabbricazione (GMP);
  • Reg. 10/2011- regolamenta le materie plastiche;
  • D.M. 21/03/1973 e successive modifiche e integrazioni per alcuni materiali specifici.


Il laboratorio iLAB esegue test su plastica, silicone, gomma, banda stagnata, banda cromata, acciaio inox, alluminio, vetro, ceramica, cellulosa rigenerata, carta e cartone, legno, sughero, cere, colle, inchiostri, vernici e rivestimenti.

Le analisi effettuate in questo ambito riguardano in particolare:

  • Migrazioni globali in simulanti alimentari: acqua, acido acetico, etanolo e olio di oliva;
  • Migrazioni specifiche in simulanti alimentari: acqua, acido acetico, etanolo, olio di oliva e in Tenax, di coloranti, metalli pesanti, ammine aromatiche, formaldeide, fenoli, monomeri, coadiuvanti tecnologici.
    Altre sostanze specifiche, possono essere ricercate dopo una specifica valutazione tecnica in funzione della composizione del prodotto (dichiarazione di conformità oppure scheda tecnica o di sicurezza).
  • Le migrazioni globali e specifiche vengono effettuate a tempi e temperature diverse che devono essere valutate di volta in volta in base:
    • Al tipo di alimento con cui entrerà in contatto (es. alimenti grassi, acidi e salati);
    • Al tempo di contatto (es. uso ripetuto, conservazione lungo termine);
    • Alle condizioni di uso e temperature (es. forno tradizionale o microonde, congelamento);
  • Controllo della composizione delle plastiche;
  • Determinazione di metalli pesanti;
  • Determinazione ftalati;
  • Determinazione di solventi residui;
  • Verifica delle caratteristiche di purezza della carta e del cartone;
  • Prove organolettiche;


iLab, inoltre, fornisce supporto tecnico alle aziende produttrici di packaging alimentare per:

  • Stesura delle dichiarazioni di conformità (Reg. 1935/2004);
  • Stesura di piani di analisi e verifica della documentazione di supporto (Reg. 1935/2004);
  • Qualifica del fornitore (Reg. 2023/2006);
  • Modalità di gestione e conservazione dei documenti in conformità con quanto previsto dalle GMP (Reg. 2023/2006).

Apparecchiature per la filtrazione delle acque

iLab programma analisi chimiche e microbiologiche sull’acqua filtrata dalle apparecchiature adibite al trattamento delle acque.

In questo caso gli obblighi del produttore prevedono l’indicazione della destinazione d’uso, del periodo di utilizzo dei filtri, delle condizioni d’uso e manutenzione per l’apparecchiatura e ovviamente il rispetto delle prescrizioni tecniche e dei valori prestazionali definiti secondo i parametri previsti dal D. Lgs. 31/01.

In base ai risultati ottenuti il laboratorio iLab predispone una relazione tecnica in cui sono evidenziate le caratteristiche e le prestazioni del filtro, ovvero la sua capacità di purificare nel tempo e mantenere gli standard dichiarati dal produttore.

Audit ed ispezioni

iLab offre ai propri clienti un servizio di audit con lo scopo di realizzare verifiche ispettive nei settori di appartenenza.

Gli audit possono essere compiuti presso il Cliente che ne faccia richiesta o presso il circuito dei fornitori.

Gli audit permettono di valutare lo stato del sistema qualità del cliente, così come delle procedure relative a particolari aspetti quali GMP e HACCP.

Gli audit vengono pianificati secondo la frequenza prevista dal contratto e dal piano concordato; i dati rilevati sono raccolti su una check-list ed eventualmente usati per sviluppare un sistema a punteggio che permetta di riassumere in un numero o in un grafico lo stato delle realtà monitorate.

In questo ambito i servizi tecnici offerti dal personale iLab sono:
check-up periodici in azienda per la valutazione dell’efficacia del sistema di autocontrollo;

  • sopralluoghi in azienda per la verifica della produzione, delle condizioni igienico-sanitarie dei luoghi di lavoro, delle attrezzature e del personale, in particolare per mense e servizi di ristorazione di grandi aziende;
  • per la sola ristorazione collettiva: presenza durante il servizio di distribuzione pasti di una figura che consenta al commensale e al cliente di percepire la presenza di un “controllore” affinchè si possano sentire in qualche modo tutelati; eventuale raccolta di lamentele e/o osservazioni;
  • analisi del rischio legionellosi con monitoraggi mirati;
  • visite ispettive presso i fornitori;
  • verifica della compilazione e dell’aggiornamento della documentazione.


Progettazione di Check-List personalizzate per audit

La Check List, che rappresenta uno degli strumenti utilizzati durante gli audit, viene preparata in accordo con il Cliente in funzione dell’obiettivo che si desidera raggiungere. Sviluppata la Check List si procede alla visita di controllo (audit), al termine della quale vengono rese note al responsabile della struttura le eventuali anomalie e non conformità emerse durante il controllo.

Le conclusioni e le osservazioni, con eventuali prescrizioni da adottare, derivanti dall’elaborazione di quanto emerso verranno inviate al Cliente che, in funzione delle proprie esigenze, può richiedere copia anche della stessa Check List prodotta durante l’audit.

Valutazione dei fornitori

iLab interviene come parte terza fra l’industria alimentare e cosmetica e i suoi fornitori.

La valutazione del fornitore riguarda:

  • pianificazione e elaborazione di capitolati d’appalto;
    controllo della filiera (audit GMP, audit del piano di autocontrollo,
  • controlli microbiologici delle condizioni igieniche ambientali, dei semilavorati, del prodotto finito, etc…);
  • verifica dell’adeguatezza dei piani di derattizzazione e di sanificazione;
    procedure di richiamo.

Servizi tecnici di supporto

L’esperienza maturata dai tecnici iLab permette di offrire ai clienti un’ampia gamma di servizi per qualsiasi esigenza, in particolare:

  • aggiornamento legislativo e normativo;
  • assistenza tecnica per la stesura di capitolati d’acquisto per la fornitura di generi alimentari;
  • assistenza peritale in caso di contenziosi legali e/o per revisioni di analisi
  • assistenza per etichettatura di prodotti alimentari ai sensi del Regolamento CE 1169/2011;
  • servizio di campionamento e ritiro campioni.

Servizio di nutrizione

iLab si avvale della collaborazione di un Tecnologo Alimentare con specializzazione in Scienze dell’alimentazione in grado di assistere il Cliente relativamente a problematiche nutrizionali:

  •  formulazioni dietologiche (individuali, per collettività, per soggetti allergici);
  • educazione alimentare.

Sicurezza: D. LGS. 81/08

La collaborazione di iLab con esperti della materia consente di offrire un servizio a quanti (datori di lavoro, rappresentanti per la sicurezza, etc.) sono impegnati nell’attuare il D. Lgs. 81/08.

Si rendono disponibili, anche con schemi pratici, orientamenti, interpretazioni, problemi applicativi, conoscenze e metodologie indispensabili per l’applicazione della legge, gli strumenti per la valutazione semplificata e per la valutazione e l’individuazione delle misure di prevenzione.

iLAB di Angelo Rusconi - Servizio di sicurezza

Certificazione di prodotto

iLab è in grado di assistere il Cliente relativamente a:

  • formazione ed informazione sulle modalità di certificazione;
  • supporto alla scelta dei prodotti e delle caratteristiche da certificare;
  • stesura dei Disciplinari Tecnici secondo linee guida definite dagli Enti Certificanti;
  • servizi analitici relativi ai parametri contenuti nel Disciplinare Tecnico.

Certificazioni di qualità e integrate

iLab è partner per l’implementazione dei Sistemi Qualità aziendali (integrati e non) in riferimento a:

  • certificazioni del Sistema Qualità secondo la normativa UNI EN ISO 9001;
  • certificazioni per la Grande Distribuzione (Standard IFS, BRC e loro varie declinazioni);
  • certificazioni per la sicurezza alimentare: ISO 22000, FSSC 22000, rintracciabilità di filiera ISO 22005, HACCP;
  • certificazioni per il settore packaging: UNI EN ISO 15593, standard BRC-IOP;
  • certificazioni per il settore cosmetico: ISO 22716;
  • certificazioni per il settore tessile: UNI EN 14065;
  • accreditamento laboratori di prova secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025;
  • audit di seconda parte;
  • certificazioni religiose HALAL e KOSHER.
Il settore alimentare iLab

Perchè scegliere iLab

La fiducia che i clienti ci attribuiscono trova riscontro e fonda le sue basi nel nostro modo di operare.

Professionalità

Oltre 20 anni di esperienza nel settore. Costante formazione tecnica, procedurale e normativa. Competenza e affidabilità dei nostri tecnici e collaboratori. Imparzialità, trasparenza, sicurezza, qualità e riservatezza dei dati, sono gli elementi cardine sui quali si basa l'operatività di iLab.

Affidabilità

Certezza e rapidità dei tempi di risposta attraverso linee di analisi dedicate, informatizzazione dei processi e ottimizzazione dei flussi di lavoro. Verifica della qualità dei propri risultati attraverso la partecipazione a circuiti interlaboratori organizzati da Enti preposti come UNICHIM, LGC Standard.

Precisione e sviluppo

Investimenti costanti in strumentazione e processi garantiscono il più elevato standard di qualità e sicurezza del nostro laboratorio. La nostra assistenza tecnica si traduce in disponibilità e attenzione alle esigenze dei clienti supportandoli e aiutandoli nell’interpretazione dei risultati e delle non conformità.

Assistenza al cliente
0 %
Sicurezza
0 %
Riservatezza e Imparzialità
0 %

Richiedi informazioni

Compila il form di seguito per richiedere maggiori informazioni.